Prezzi carburanti, aggiustamenti al ribasso per benzina e diesel

1' di lettura 21/03/2023 - (Adnkronos) - Tornano a scendere le quotazioni dei prodotti raffinati, soprattutto per la ripresa dell'euro sul dollaro.

Nessuna variazione da segnalare sui listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi. Ancora in calo i prezzi dei carburanti alla pompa, benzina e diesel. Brent in ripresa a 73 dollari. Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 18mila impianti: benzina self service a 1,856 euro/litro (-1 millesimo, compagnie 1,857, pompe bianche 1,852), diesel a 1,800 euro/litro (-3, compagnie 1,803, pompe bianche 1,794). Benzina servito a 1,994 euro/litro (-1, compagnie 2,035, pompe bianche 1,914), diesel a 1,941 euro/litro (-1, compagnie 1,985, pompe bianche 1,855). Gpl servito a 0,797 euro/litro (-1, compagnie 0,803, pompe bianche 0,790), metano servito a 1,746 euro/kg (-1, compagnie 1,745, pompe bianche 1,746), Gnl 1,627 euro/kg (+2, compagnie 1,639 euro/kg, pompe bianche 1,618 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,933 euro/litro (servito 2,195), gasolio self service 1,883 euro/litro (servito 2,153), Gpl 0,895 euro/litro, metano 1,795 euro/kg, Gnl 1,587 euro/kg.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Rieti .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivererieti o Clicca QUI.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-03-2023 alle 10:05 sul giornale del 22 marzo 2023 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dYxg





qrcode