SEI IN > VIVERE RIETI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Le misure per gli Enti Locali previste dalla Legge di Bilancio 2024: un successo la giornata di approfondimento

2' di lettura
8

Martedì, presso la Sala del Consiglio del Comune di Rieti si è tenuta la giornata di studio e riflessione sulle misure per gli Enti Locali previste dalla Legge di Bilancio 2024 promossa da We-Com, società di consulenza in materia di finanza e fiscalità locale e innovazione tecnologica nelle Pubbliche Amministrazioni e patrocinata dal Comune di Rieti.

Ad aprire gli interventi il Sindaco di Rieti Daniele Sinibaldi, a cui si sono succeduti come relatori Andrea Sebastiani, Assessore al Bilancio del Comune di Rieti, Maurizio Pezzotti, dirigente responsabile del Settore Finanziario del Comune di Rieti, Antonio Colaianni, gia’ direttore centrale della Finanza Locale presso il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, Daniela Ghiandoni, dirigente Finanze e Progetti Comunitari del Comune di Ancona, Marco Tomassetti, dirigente Servizi Finanziari Comune di Civita Castellana e Giancarlo Asilo, direttore commerciale We-Com. Ad assistere una interessata platea di amministratori locali, dirigenti e funzionari delle pubbliche amministrazioni della provincia di Rieti e non solo.

L’Assessore al Bilancio Andrea Sebastiani: “sono molto felice per il successo di questa giornata che ha permesso, grazie ad interventi di alto spessore, di approfondire le tematiche legate alle misure in favore degli Enti Locali contenute nell’ultima Legge di Bilancio dello Stato. Una conoscenza approfondita e condivisa di queste tematiche e dei vantaggi offerti da questa legge fondamentale, nella quale il Governo ha segnato una netta discontinuità rispetto al passato dimostrando una attenzione inedita verso i Comuni e le altre Amministrazioni Locali, che si rivela particolarmente importante. Una Legge di Bilancio caratterizzata da interventi fortemente impattanti dal punto di vista sociale, infrastrutturale e previdenziale. Spesso le materie riguardanti il Bilancio appaiono lontane ai cittadini, ma è proprio attraverso momenti di approfondimento e confronto come questi che è possibile fornire alla collettività informazioni essenziali e studiare strategie che incidono profondamente sulla qualità della vita quotidiana di ognuno di noi”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2024 alle 16:12 sul giornale del 02 febbraio 2024 - 8 letture






qrcode